Bucolica Carmina

Bucolica Carmina: natura e poesia. La natura ci rileva di noi stessi più di quanto non vogliamo riconoscere. Mi accorgo che un soggetto immerso tra gli alberi appare sempre più in sintonia con il proprio io, come fosse riconciliato con un’essenza primordiale, ancora in stato di bozza, in divenire. E ci si reinventa o semplicemente si ritorna essenza, privi di preconcetti e condizionamenti.

La protagonista di questi scatti è Claudette. L’ho scoperta online, guardando le sue foto sui social. Le foto di lei la mostravano quasi sempre in un mood “dark” o di “femme fatale”. Tutte sfumature che effettivamente le appartengono, essendo lei un mondo eclettico multi-colorato. Un’anima a strati, fatta di cascate di micro-storie intestine. Dolcezza, empatia, amore, dolore: ti sembra ti poter toccare ciascuno di queste esperienze emozionali ogni volta che ti lasci trafiggere dai suoi occhioni meravigliosi.

Ma Claudette, con l’abito a fiori che parla della sua infanzia, circondata dai colori pastello dei fiori di primavera e dal fievole bruciar del sole pomeridiano, è sbocciata in un dipinto di delicati tratti onirici. Ogni scatto un miscelarsi di colori come in un dipinto di Monet, poesie a colori che quasi ti fanno sentire l’odore dell’adolescenza e della purezza.

Vedere Claudette tramutarsi in un angelo tra i fiori, osservare quindi questa trasmutazione da femme fatale a bocciolo di purezza mi ha fatto capire quanto bisogno c’è di estraniarsi, giorno dopo giorno, dall’inquietudine del vivere che ci macchia. I pensieri che facciamo, le paure che viviamo. E quanto poi la fotografia sia capace di per sé di regalarci un’esperienza che trascenda dall’ordinario e ci ponga in una sovra-dimensione di pace e ricostruzione di noi stessi. Claudette era felice e dalle foto fatte insieme tutto questo è assolutamente evidente.

Anche le sue parole a fine giornata sono state rivelatrici di queste emozioni. Claudette mi ha detto di aver assaporato la spensieratezza di quando si è bambini. E mi ha molto intenerito sentire queste parole da una giovane donna di appena 20 anni.

Grazie Claudette per avermi regalato una giornata piena di emozioni pure e intense. Scattare con te è stato bellissimo.

Bucolica Carmina


Juna

Mi chiamo VALENTINA PELLITTERI e sono un’appassionata fotografa. Dopo dieci lunghi anni di carriera come grafico e designer di scrapbooking digitale mi sono dedicata alla pubblicità e all'editoria. Denominatore comune è sempre la FOTOGRAFIA: mossa da una grande passione per la comunicazione, ho esplorato diversi mondi dell’immagine per poi realizzare il grande sogno di un nuovo brand fotografico locale nel 2017: JUNA PHOTOGRAPHY.

Comments (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rimani aggiornato

Assicurati di registrarti alla mia newsletter per rimanere aggiornato circa le ultime promozioni e occasioni speciali! Per qualsiasi informazioni non esitare a contattarmi via mail all'indirizzo info@juna-ph.com oppure telefonicamente al numero +39 329 82 32 859

Juna photography logo

Se puoi immaginarlo esiste

Juna Photography Valentina Pellitteri

Valentina Pellitteri - P.IVA 03652700836

Servizi fotografici a Messina

Fotografia per le famiglie

Juna per i tuoi momenti importanti: compleanni, battesimi, matrimoni, newborn, eventi, reportage.


Made with love by Juna. All rights Reserved.