Paesaggi siciliani

Da un pò di tempo a questa parte riesco a capire il vero significato di molte “lezioni” che ho sentito fin da quando ho iniziato ad interessarmi seriamente alla fotografia: “osservare la luce”, “scrivere con la luce”, “luci e ombre”, “l’occhio del fotografo!”; E’ assurdo lo so, sono almeno 4 anni che mi occupo di fotografia, sebbene solo negli ultimi sei mesi in maniera più seria, ma soltanto negli ultimi giorni è avvenuto quello che definisco “uno scatto in avanti” nel vero assorbimento di alcuni concetti fondamentali. E’ come se finalmente adesso li avessi fatti miei, interiorizzati, digeriti.

Adesso quando sono in auto o semplicemente cammino per la strada, il mio modo di guardare le scene che ho davanti è del tutto diverso; Non posso fare a meno di notare come la luce colori tutte le cose che ho davanti e come ne definisca i contorni, il volume. Se la strada è appena bagnata dopo la pioggia, le luci dei fanalini posteriori delle automobili dipingono l’asfalto come vernice rossa dopo una spennellata su una tela. Se siamo quasi all’imbrunire (ora del giorno che in assoluto preferisco) quello che può succedere davanti ai nostri occhi ha dell’incredibile ed è assolutamente meraviglioso quando finalmente li hai allenati sufficientemente per notarlo, per scorgere tutti quei colori saturi che si battono per un posto tra il giorno e la notte.

Ieri, mentre mi dirigevo verso Catania alle 16 e 30 del pomeriggio circa, appare di fronte a me in tutta la sua bellezza un sole calante che colora di arancione le nuvole, lasciandosi tutto intorno un mescolarsi di inteso blu, magenta e rosso. Il verde delle praterie, gli alberi e la vegetazione tutta intorno apparivano ancora più brillanti.

Ho preso la mia reflex e con un bel 35 mm ho iniziato a scattare. Avevo la luce intensa del sole davanti e volevo coglierla senza rinunciare a tutto il contorno, evitando di sottoesporre troppo. Sapevo già come elaborare in RAW, passo assolutamente necessario per riportare in luce quei colori brillanti che vedevo con i miei occhi. Ed ecco il risultato:


IMG 9706
IMG 9708
IMG 9711
IMG 9713
IMG 9714
IMG 9715
IMG 9752
IMG 9753
IMG 9755
IMG 9758
IMG 9760
IMG 9762
IMG 9767
IMG 9772
IMG 9773
IMG 9780
IMG 9784
IMG 9785
IMG 9786
IMG 9787
IMG 9795
IMG 9802



Juna

Mi chiamo VALENTINA PELLITTERI e sono un’appassionata fotografa. Dopo dieci lunghi anni di carriera come grafico e designer di scrapbooking digitale mi sono dedicata alla pubblicità e all'editoria. Denominatore comune è sempre la FOTOGRAFIA: mossa da una grande passione per la comunicazione, ho esplorato diversi mondi dell’immagine per poi realizzare il grande sogno di un nuovo brand fotografico locale nel 2017: JUNA PHOTOGRAPHY.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accetto la Privacy Policy

Rimani aggiornato

Assicurati di registrarti alla mia newsletter per rimanere aggiornato circa le ultime promozioni e occasioni speciali! Per qualsiasi informazioni non esitare a contattarmi via mail all'indirizzo info@juna-ph.com oppure telefonicamente al numero +39 350 010 97 44

Juna photography logo

Se puoi immaginarlo esiste

Juna Photography Valentina Pellitteri

Servizi fotografici a Messina

Fotografia per le famiglie

Juna per i tuoi momenti importanti: compleanni, battesimi, matrimoni, newborn, eventi, reportage.


Made with love by Juna. All rights Reserved.