Skip to main content

Like an angel from the sky: mariaFausta

17 Giugno 2018

Anima d’artista…

Ho sempre creduto che sia difficile incastrare l’anima di un’artista dentro il corpo di una persona. Una persona ha degli obblighi e doveri sociali, si strugge tra pratiche quotidiane snervati: prendere l’auto e trovare il parcheggio, andare a fare la spesa, litigare con il vicino, accettare suo malgrado inviti di parenti, fare telefonate, prendere appuntamenti, pulire, fare il bucato, stare in coda, guidare, attese dal parrucchiere, attese dal medico, attese alle poste, in banca e ovunque!!! E l’anima dell’artista è li dentro, in quell’involucro persona che cammina e obbligatoriamente, per stare al mondo, deve assolvere compiti socio-domestici che la distolgono dalla poesia e dall’incanto della vera essenza della vita. Santo cielo, ammettiamolo, è uno strazio! Povera anima d’artista condannata ad osservare impotente il proprio involucro perdersi e barcamenarsi tra doveri spiccioli di ordinaria quotidianità mentre la potenzialità delle emozioni è tutta al di fuori degli schemi, in ciò che non è convenzionale, giacente incolta tra le righe del tempo non vissuto.

E da qui il mio profondo ed indiscusso rispetto per gli artisti: esseri diversamente sensibili che trovano un magico compromesso per camminare tra i comuni mortali senza rinunciare a vivere il loro mondo unico, donandocene poi le loro preziose esteriorizzazioni sotto-forma di musica, arte, poesie, sculture, racconti, fotografie e quant’altro.

mariaFausta: la persona

Adesso, la premessa sarà pure lunga, ma è d’obbligo per darvi il senso di quanto sia stato “inaspettato” il mio incontro con mariaFausta. Lei arriva nel mio studio con il suo involucro persona, con armi e bagagli, enormi valigie piene di outfit e il suo violino dentro una custodia estrosamente variopinta. Capello appena sfornato dal parrucchiere, pronto per l’occasione, di un colore rosso emozione e un’acconciatura molto personale. Resta in silenzio quasi per tutto il tempo, assolutamente immobile durante la fase trucco (per la felicità della mia truccatrice Sarah Bozzoni), e ogni tanto mi rivolge cenni di preoccupazione: “… io non sono abituata, ti prego avvisami tu quando sbaglio la posa e dimmi cosa devo fare.” “Stai tranquilla cara, ti guiderò io su tutto” – le dico. Fin qui l’anima dell’artista è magistralmente “mmucciata” (nascosta) nell’involucro persona, che si è perfettamente adeguata al ruolo del comune essere umano preoccupato di trucco, parrucco e il resto.

mariaFausta: l’artista

Ebbene arriva il momento degli scatti. All’inizio deve prendere confidenza, man mano comincia a sciogliersi e piano piano a farsi strada l’anima d’artista. Ma poi succede l’inaspettato. Mi dice: “Posso suonare il violino?”; E io: “sarebbe il caso!”, le rispondo ridendo. MariaFausta inizia a suonare e intona un canto soave, blues, “nero”, intenso, forte. Resto completamente senza parole: l’anima d’artista si è appena fatta fuori l’involucro persona!!! Ed ecco le righe del tempo non convenzionale, l’imprevisto, l’opportunità, l’emozione colta. Ma che cosa!!!! La stanza tutta sembrava girare attorno a noi, io trattengo a stento l’eccitazione ma non perdo l’occasione di immortalarla in quei memorabili attimi! 

Il legame

In quel momento esatto in cui i brividi si sono fatti strada lungo tutta la mia schiena e mariaFausta si è liberata dall’essere umano che c’era in lei, ci siamo legate in un’emozione e abbiamo suggellato il nostro legame. Si, perché ci sono singole e preziose cose che convalidano i legami con le persone. Conoscerle o condividere con loro qualcosa non significa necessariamente averci instaurato un legame. Magari invece lo affermi con qualcuno che hai appena incontrato, ma con il quale però hai appena vissuto qualcosa che vi accomuna nel profondo e avviene un abbraccio tra le anime, che si riconoscono e si legano, per sempre.

Lo so, sono smielata a volte. Ma ditemi… in quale altra maniera avrei potuto descrivervi quanto è accaduto quel pomeriggio? Se non vi avessi parlato delle anime di artisti intrappolati negli involucri persona, voi non avreste potuto cogliere la mia sorpresa nel momento in cui mariaFausta arista fuoriesce dal suo corpo umano. E quindi… non giudicate mai le persone!! Potrebbero essere involucri di anime diversamente sensibili!

Grazie mariaFausta!!!!


 MG 9745
 MG 2353
 MG 2369 B
 MG 2384
 MG 2389
 MG 2632 Copy
 MG 2481 Copy

 

Cosa dicono di me...

Cinzia Rinaldo
Cinzia Rinaldo
13 Dicembre 2023
Ho conosciuto Valentina per un servizio fotografico di Carnevale home made, in collaborazione con Sonia Mortelliti che si è occupata dell’allestimento! Entrambe bravissime!😍 Ho avuto il piacere di ricontattarla per il Battesimo della mia bambina… consigliatissima!
Caterina Fiorentino
Caterina Fiorentino
9 Dicembre 2023
Che dire su Valentina Pellitteri...professionale, discreta, garbata, eccezionale, fantastica..ha colto con maestria tutti i momenti del 18° compleanno di mia figlia. Servizio fotografico eccellente!!! Sono rimasta molto soddisfatta e la ringrazio ancora per aver contribuito a rendere speciale quel giorno. Grazie Valentina ❤
Tommaso Saccà
Tommaso Saccà
9 Dicembre 2023
Eccellente professionista, capace di tranquillizzarti e “non farsi notare” allo stesso tempo, cosa che può fare la differenza durante i nostri momenti importanti. Foto bellissime.
Katarzyna
Katarzyna
8 Dicembre 2023
Bravissima fotografa, le foto di Natale bellissime! Consiglio pienamente!
Rossana Marino
Rossana Marino
20 Novembre 2023
Grande professionista e persona unica. Sceglierei Valentina altre mille volte.
Morena Feminò
Morena Feminò
31 Ottobre 2023
Impossibile scegliere tra le foto che scatta quale siano le più belle. Non potevo desiderare di meglio per il battesimo di mia figlia. Riguardando le foto io e i miei invitati non ci siamo resi conto di essere stati immortalati dalla fotocamera,rendendo le foto super naturali. La migliore di Messina sceglierei Valentina per ogni evento
Emanuela Triglia
Emanuela Triglia
31 Ottobre 2023
Valentina è stupenda,oltre ad essere una grande professionista. È riuscita in pochissimo tempo a riprendere i momenti più belli del battesimo del nostro piccolo, sorprendendoci piacevolmente, perché in quella giornata non stava nemmeno benissimo. Ha catturato tutti i momenti più importanti, senza che nemmeno ce ne accorgessimo, con foto spontanee e bellissime. La sua delicatezza e simpatia ci hanno permesso di metterci sin da subito a nostro agio. Sarà sicuramente la fotografa di ogni nostro evento futuro.
Luna Nera
Luna Nera
28 Ottobre 2023
Professionale e dolcissima, è nata proprio per fare questo lavoro..non vedo l’ora di vedere le foto della mia piccola 😍
Luca Villari
Luca Villari
28 Ottobre 2023
Per il nostro matrimonio abbiamo pensato di affidarci a PROFESSIONISTI UNICI e non potevamo fare scelta migliore, sono stati un mix di professionalità, passione per il proprio lavoro, competenza, cordialità e simpatia caratterizzano lei e i suoi collaboratori. Valentina una donna-amica-amorevole-dolce-sensibile-garbata ma soprattutto una vera e proprio professionista…lei con il suo TEAM hanno messo subito a nostro agio e senza essere invadenti sono riusciti a creare un clima sereno e armonioso, ricco di risate e tanta spensieratezza… Grazie infinitamente VALE sei e sarete sempre nel nostro cuore 💪
Giuliana Forestieri
Giuliana Forestieri
21 Ottobre 2023
Abbiamo scelto Juna Photography per il nostro matrimonio e non avremmo potuto fare scelta piu' azzeccata. Il team di Valentina e' tutto cio' di cui avrete bisogno per immortalare gli eventi piu' importanti della vostra vita. Dimenticatevi dei classici ritratti in posa, dai suoi scatti traspare tutta l'emozione e la spontaneita' del momento. Vi sentirete a vostro agio anche se, come noi, non siete abituati a stare davanti ad un obiettivo. Inoltre, vi troverete di fronte ad una grande professionista, sempre disponibile, attenta alle vostre esigenze e con tempi di consegna da record (abbiamo avuto le foto dopo soli 4 mesi dal matrimonio)!
Recensioni
>